venerdì 14 giugno 2013

Review - Kiko - Pennelli

Salve donzelle, 
approfitto della promozione in corso di Kiko sulla loro linea di pennelli per potervene parlare. 

Attualmente sul sito Kiko i pennelli sono finiti nella sezione outlet (finalmente hanno deciso di rinnovare questi benedetti pennelli!?)scontati del 50%.

Perché parlarne ora? 
Perché sicuramente i prezzi così contenuti sui pennelli faranno gola a molte, e io che li ho sempre comprati a prezzo pieno negli anni mi sono decisamente fatta un'idea a riguardo.
Ah, si perché li ho comprati?
 Semplice, anni fa erano facilmente reperibili ed economici (mica tanto).


 - Pennelli Viso - 


- Brush Face 102 - pennello viso 
(prezzo originale 15,00 euro - prezzo in saldo 7,90 euro)
 Pennello per il viso molto grande indicato per le polveri, io lo uso per stendere la cipria date le dimensioni. 
Da pulito è abbastanza morbido, quando tocca le polveri le setole tendono a indurirsi e punge un po'.... 
Ah, si perde milioni di setole, anzi a dirla tutta le setole si spezzano sia quando lo si utilizza che quando lo si lava, oltre al fatto che durante il lavaggio perde anche colore (io ce l'ho da 4 anni, forse qualcosa di più e continua imperterrito a scolorire).



- Brush Face 103 - pennello angolato per il fard 
(prezzo originale 11,90 euro - prezzo in saldo 5,90 euro) 
Pennello dal taglio obliquo indicato per l'applicazione di blush e terre in polvere. 
Ho visto di peggio, sicuramente...ma questo pennello sul viso non è certo una carezza, per lo meno però non mi perde peli in faccia e non stinge.


- Brush Face 106 - pennello tondo per il fondotinta 
(prezzo originale 12,90 prezzo scontato 6,40 euro) 
Questo senza dubbio è il peggior pennello di Kiko fra quelli che ho provato!! 
Stendere il fondotinta liquido con questo pennello è un incubo, credetemi!! 
Impiegherete 5 minuti a stendere il fondo e 10 per tirar via i peli del pennello che si sono spezzati sul viso. 
Perde colore e peli in maniera esorbitante dopo 3 anni e miliardi di lavaggi... mi chiedo  come sia possibile che abbia ancora delle setole attaccate!!

P.S. mesi fa feci presente ad una commessa Kiko che questo pennello faceva la muta ogni volta che lo utilizzavo...mi è stato risposto: "Impossibile! I nostri sono pennelli professionali!!"

Questo signorino si merita più foto segnaletiche per testimoniare la sua indecenza!!




Lo vedete che è scolorito!?


Mancano almeno metà delle setole!!

 - Pennelli Occhi - 


- Brush Eyes 200 - pennello conico occhi (blending brush)
(prezzo originale 9,90 euro - prezzo scontato 4,90 euro)
Di questa tipologia di pennello ne comprai 3 esemplari, non sono il massimo della morbidezza ma per ciò che offriva il mercato all'epoca mi andava anche bene e si sa che i pennelli da blending non bastano mai! Ora uno dei tre l'ho adibito a "pennello per correttore" anche se punge un po'. 
Col tempo hanno perso un po' la forma e le setole bianche si sono macchiate usando colori scuri. 
Se posso dirvi la mia, quello di Sephora è migliore e costa quasi quanto questo (a prezzo pieno) vedete un voi....


- Brush Eyes 201 - pennello palpebre (angolato)
(prezzo originale 9,90 euro - prezzo scontato 4,90)
Per assurdo nonostante questo sia il pennello migliore fra quelli di Kiko (secondo me) è quello che tendo a utilizzare di meno. 
Le setole sono morbide e il taglio angolato è perfetto per lavorare nella piega dell'occhio. Non punge e non perde peli.
Lo utilizzo specialmente quando faccio dei make up cut crease per aiutarmi nella sfumatura e nell'applicazione delle polveri.


- Brush Eyes 202 - pennello base occhi
(prezzo originale 9,90 euro - prezzo scontato 4,90 euro)
Comunissimo pennello per occhi a forma di C utile per la stesura degli ombretti sulla palpebra. La sezione è piuttosto sottile e le setole prelevano bene il prodotto e lo rilasciando anche piuttosto discretamente.
Non è un pennello molto denso di setole, anzi...ma mi ritrovo a usarlo spessissimo e mi piace. Le setole bianche col tempo e con l'utilizzo si sono macchiate e non sono più tornate del colore originale.


- Brush Eyes 204 - pennello di precisione occhi (angolato)
(prezzo originale 9,90 euro - prezzo scontato 4,90 euro)
Se state cercando un buon pennello per l'eyeliner lasciate perdere questo!! Setole troppo lunghe e troppo poco rigide per un'applicazione ottimale dell'eyeliner e tra l'altro la sezione non è nemmeno fra le più sottili.
Lo utilizzo principalmente per sfumare le matite e per applicare l'ombretto nella palpebra
inferiore.


- Brush Eyes 207 - Pennello occhi specifico per sfumare tratti e contorni
(pennello a penna)
(prezzo originale 9,90 euro - prezzo scontato 4,90)
Ci sono pennelli migliori anche in questo caso, questo non è certo il massimo della vita ed è insieme al 201 quello che utilizzo meno.
Le setole sono piuttosto corte e poco dense e anche queste essendo bianche si sono macchiate con l'utilizzo.


+
Bonus
Nails 402 
Questo pennello faceva parte dei pennelli per la nail-art, io lo comprai perché è ha la tipica forma del pennello con la punta storta da eyeliner, non è malvagio, forse le setole sono un po' troppo lunghe e tendono a piegarsi durante la stesura dell'eyeliner ma all'epoca avendolo pagato 1 euro o poco più si poteva fare...


Considerazioni finali

Ho usato e continuo a usare questi pennelli da svariati anni e tutto sommato anche se non sono eccelsi si può fare, ecco, sicuramente con questi prezzi scontati direi che si ragiona un attimino di più dato la qualità delle setole piuttosto bassa.
Non amo il fatto che le setole si macchino ma questo è un problema che hanno un po' tutti i pennelli con le setole chiare, ho provato a lavarli in tutti i modi (anche con lo smacchiante AVIO), niente da fare macchiate sono e macchiate me le tengo.
Una cosa positiva da dire c'è su questi pennelli: i manici sono ben saldi e non si scollano le setole in blocchi dalla ghiera metallica il che è già un gran passo avanti ;)
Ah un'altra cosa che apprezzo è la lunghezza del manico che li rende maneggevoli ma questa è una questione di comodità mia, io odio i pennelli dal manico troppo corto.

Come al solito, spero di esservi stata utile!

Un bacione

Mary

22 commenti:

  1. Sei stata molto utile!! Grazie per i consigli :)

    RispondiElimina
  2. Io mi trovo bene con il pennello angolato per eyeliner, lo uso per i prodotti in gel... gli altri non li ho privati. Ottima recensione, grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. All'inizio lo usavo anche io, non so preferisco qualcosa di più stabile per tracciare le righe XD
      Grazie a te per il riscontro

      Elimina
  3. Utilissima review! Ho capito di dover risparmiare 5 euro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah quale volevi?
      Ma a 5 euro ci possono anche stare...ti ripeto avendoli pagati tutti a prezzo pieno con tutti quei soldi avrei potuto comprare benissimo all'epoca un set zoeva che almeno le setole sono morbide

      Elimina
  4. Ciao ti ho taggata nel mio post ;)
    http://hypnoticpoison1.blogspot.it/2013/06/friday-for-friendship.html

    RispondiElimina
  5. Ciao :) sono una nuova iscritta, ti invito a leggere qui http://lovelyrics28.blogspot.it/2013/06/iniziativa-friday-for-friendship.html è una nuova iniziativa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie per l'iscrizione e per l'invito!!

      Elimina
  6. Grazie mille, inconsapevolmente mi hai aiutata, perchè cercavo proprio una recensione sui pennelli Kiko. Grazie mille, se ti va passa da cosmesiamica.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Sto facendo un pensiero sul pennello penna, so che l'ideale sarebbe MAC ma costa troppo e, viste la mia scarsa abilità, probabilmente sarebbe pure sprecato. Il problema è che da Kiko i tester dei pennelli sono distrutti, a malapena si capisce cosa sono! Posso chiederti se le setole del 207 sono ruvide?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da Kiko i tester fanno davvero passare la voglia di comprarli...
      allora, ruvide intendi se pungono? Non è il pennello più mordido del mondo, ecco...
      per le sfumature ampie direi che non ci siamo, più indicato per sfumare una linea di cut crease in modo preciso quello si, senza scartavetrarsi l'occhio direi che è più mordido di quello da blending

      Elimina
    2. Sì, intendevo quello, grazie! Intendevo utilizzarlo proprio per sfumare linee precise, ma se scartavetra sarà meglio risparmiare i soldini per qualcos'altro.

      Elimina
    3. ma no, quello non è malaccio si riesce, li ho usati per anni e ho ancora gli occhi grazie a Dio :D però ovviamente dopo che provi altro ti accorgi della differenza

      Elimina
  8. Concordo su tutto! Io li ho usati per un po', ma poi li ho passati a mia mamma perchè mi trovo meglio con quelli Neve. L'unica differenza è che il mio Brush Face non ha mai scolorito (per fortuna). Oggi a mia mamma ho preso un pennello scontato, non ricordo il numero però... Non sembra male, speriamo bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perde colore quando lo strizzo, certo mai come lo stippling, quello perdeva colore anche quando mettevo il fondo per il primo anno XD
      Mia mamma non si trucca non riesco a rifilarle nulla :D

      Elimina
  9. Uffi ho il bancomat smagnetizzato e non posso apporittarne!!!!

    Se ti va passa da me, c'è un piccolo giveaway!
    http://stranamavera.blogspot.it/2013/06/giveaway-dei-cento-cento-cento.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a volte preferirei lo fosse anche il mio ;)

      Elimina
  10. Grazie per le info. Io faccio sempre confusione con i vari pennelli, ora ho le idee un po' più chiare!

    www.thebeautifulessence.com

    RispondiElimina

Grazie per essere passata/o, lascia un commento se ti va :)
Per favore, no sub4sub ;)