sabato 2 marzo 2013

Review - Bottega Verde - Biorepair - olio detergente struccante al kefir

Buonasera mie carissime lettrici, oggi prima di andare a nanna volevo parlarvi di un prodotto Bottega Verde.

Dopo averne usato più di metà penso di aver maturato un'opinione piuttosto completa.

Ho acquistato questo struccante quest'estate perchè volevo un detergente per il viso a base oleosa per rimuovere al meglio le traccie di fondotinta, purtroppo avendolo comprato in periodo pre-blog ho gettato via la scatola dove erano scritti ingredienti e caratteristiche.

Onestamente non so più neanche se il prodotto in questione sia in vendita, ho controllato sul sito BV ma tante volte, consultandolo non mi ritrovo con i prodotti poi effettivamente presenti in negozio quindi non saprei dirvi.

Il prezzo mi pare si aggirasse sui 15 euro ma ricordo di averlo preso in offerta sotto ai 5 euro. 

Il flacone in plastica è opaco e resistente sembra quasi morbido al tatto. 

Il detergente si presenta in forma oleosa e piuttosto liquida ed è specifico per la pulizia del viso (non fate come me e non mettetelo sugli occhi, ho pensato che mi sarebbero caduti gli occhi quando per sbaglio l'ho fatto).

Il profumo è molto delicato, quasi impercettibile rispetto ad altri prodotti.

Per una pulizia del viso profonda penso sia un buon prodotto, tenete conto che io lo utilizzo dopo aver struccato occhi e viso con uno struccante senza risciacquo prima. 
La pelle rimane pulita e liscia anche se tende un po' a tirare poi, cosa che io tendo a ovviare con una crema idratante successivamente.

In definitiva non è male come detergente se utilizzato in combo con un panno in microfibra e se trovato in offerta può valere la pena di provare un prodotto nuovo. 

Da quanto ricordo, sulla confezione venivano citate le caratteristiche tecniche del kefir per quanto riguarda le rughe e l'idratazione, ma non voglio darvi informazioni errate quindi prendete queste mie considerazioni a riguardo con le pinze.

Contenuto del flacone 150 ml, Made in Italy. PAO 12 mesi. Formula dermatologicamente testata.

Adesso però viene il pezzo forte: PRODOTTO FINITO NON TESTATO SUGLI ANIMALI...e gli ingredienti singoli? va beh lasciamo perdere io non sono la persona più adatta per parlarne ma a me sto "finito" sa un po' di cretinata...un po' come la mia madreh (per scriverla alla goldenviolet, ciao Chiara se per puro caso capiti di qua XD) che non prende lo sciroppo per la tosse perché è testato e poi usa shampoo e bagnoschiuma che lo sono (insomma un po' di incoerenza) Mary polemica XD



si..potevo girare la foto avete pienamente raGGGGione!! XD




Un bacione, a presto 

Mary



Disclaimer: tutti i prodotti menzionati sono stati acquistati da me, non sono pagata da nessuna azienda per parlare e recensire alcun prodotto, queste sono le mie sincere opinioni personali. 

3 commenti:

  1. In negozio non credo di averlo mai notato, comunque con i detergenti oleosi mi trovo bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si in effetti anche a me sembra che rimuovano meglio gli ultimi residui di fondotinta...ora sto provando il balsamo di deborah...devo ancora farmene un'idea ma non sembra niente male...vedremo più avanti...

      Elimina
  2. Neat post and love your blog... would you like to follow each other!

    My Lyfe ; My Story
    @MyLyfeMyStory 

    RispondiElimina

Grazie per essere passata/o, lascia un commento se ti va :)
Per favore, no sub4sub ;)